DOMENICA MANIFESTAZIONE IPPICA NELL'ANTICO GALOPPATOIO DI VILLA FIDELIA

Pubblicato sabato 31 luglio 2010 alle ore 15:29

Immagine: [DOMENICA MANIFESTAZIONE IPPICA NELL'ANTICO GALOPPATOIO DI VILLA FIDELIA ]

fonte:www.tuttoggi.info

Dopo oltre un secolo, Villa Fidelia di Spello riapre ai cavalli, con una manifestazione ippica che si terrà nell'antico galoppatoio. Questo primo concorso ippico di salto a ostacoli è in programma per domenica 1 agosto 2010, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00. Cavalieri di tutte le età in sella ai loro cavalli si sfideranno a saltare una serie di ostacoli ad altezze variabili in funzione della categoria nel tentativo di non commettere errori e tagliare il traguardo senza penalità e nel miglior tempo. Interverranno per le premiazioni il Presidente della Provincia di Perugia, Marco Vinicio Guasticchi, l'Assessore provinciale allo sport e turismo Roberto Bertini, la Presidente del Comitato Regionale F.I.S.E. Umbria Mirella Bianconi e il Sindaco di Spello Sandro Vitali. "Hispellum equus", così è titolata la manifestazione, rientra nei fini del protocollo d'intesa sottoscritto tra Provincia di Perugia, Comune di Spello e il Comitato Regionale della FISE - Federazione Nazionale Sport Equestri e finalizzato "alla valorizzazione del territorio che porti ad uno sviluppo sostenibile di attività turistiche, sportive e culturali e che tenga conto di quanto le località possono offrire, insieme alle caratteristiche culturali e alle specificità dei luoghi". La manifestazione, che è incentrata nel pieno rispetto dell'ambiente e nella più totale tutela del cavallo, ha inoltre lo scopo di "offrire la possibilità di far fruire il complesso di Villa Fidelia in tutti i suoi molteplici aspetti, compreso quello sportivo". Nel frattempo Villa Fidelia ha aperto i battenti in anteprima per il cavallo di "San Francesco", Iglesias, che è tornato in pista nel suggestivo ed inedito "galoppatoio". Una ‘sgambatura' in piena regola fra secoli di storia e aneddoti di grande fascino quella effettuata dal pluridecorato campione del trotto, sotto lo sguardo vigile di Sergio Carfagna e padre Danilo Reverberi, vero e proprio angelo custode del fuoriclasse "made in umbria". "I cavalli torneranno ad essere protagonisti in questo scenario unico nel suo genere - ha detto il Presidente della Provincia di Perugia, Marco Vinicio Guasticchi - e per l'occasione un testimonial d'eccezione come Iglesias ha di fatto inaugurato questo nuovo corso di Villa Fidelia, uno dei gioielli della Provincia a portata di turista e visitatore".